L'azienda negli abiti didattici e sociali si avvale della collaborazione di specialisti negli ambiti
epistemologici oggetto delle attività.

Manuela Pagani è la responsabile aziendale ed  educatore delle attività didattiche proposte dal     centro

Formazione:
Laurea in scienze ambientali (quinquennale) con tesi di laurea in ambito di educazione ambientale (Università polo biologico di Parma); referee di zooantropologia didattica e di zooantropologia assistenziale (rispettivamente SCIVAC 2003, SIUA 2004); master di II in medicina comportamentale ed etologia degli animali d'affezione (Università Veterinaria di Pisa).

Le prime esperienze in ambito di etologia applicata ai cani risalgono agli anni in cui frequenta l’università. Dagli anni ’99-2002 frequenta diversi corsi per educatori cinofili e attività di lavoro per comprendere la complessità della relazione tra uomo e cane. In particolare partecipa ad alcuni corsi-eventi interessanti in cui ha modo di conoscere le metodiche e le strategie di lavoro di Turid Rugaas, Clarissa von Reinhardt e Gwen Baily.














Chi siamo
Nel 2003 frequenta e consegue il certificato di Referee di zooantropologia didattica presso S.C.I.V.A.C. Cremona 2003;
Nel 2004 frequenta e consegue il certificato di Referee di zooatropologia assistenziale presso S.I.S.C.A Bologna 2004;
Nel 2005 si laurea in Scienze Ambientali presso l’Università di Parma con una tesi di educazione ambientale;
Nel 2008 ottiene il diploma di Master in medicina comportamentale di animali d’affezione presso l’Università di Pisa con una tesi sugli Impatti ambientali   e la valutazione dei parametri etologici dei cani di canile;
Nel 2008 ottiene il diploma di Maestro Cuccioli della Scuola cuccioli ASETRA, nel cui corso svolge anche delle lezioni teoriche e pratiche sul gioco dei cuccioli di cane;
Nel 2012 si iscrive al Master di Conservazione della Natura e gestione della fauna selvatica Interateneo (Parma, Pavia, Firenze, Insubria, Sassari) con una tesi sull’ibridazione del lupo-cane, ancora in corso.
Nel 2016 consegue il diploma di master in gestione della fauna selvatica Interateneo Parma, Varese, Firenze, Pavia e Sassari con una tesi sulla presenza del lupo in Provincia di Piacenza, problemi di gestione degli allevamenti e di cani presenti sul territorio.



COLLABORAZIONI PROFESSIONALI
Il centro attua collaborazioni con professionisti che presentano requisiti formativi e professionali adeguati e che si distinguono per l'esperienza sul campo negli ambiti epistemologici specifici dell'accordo.
Ogni collaboratore deve condividere ed agire per perseguire la politica e gli obiettivi del centro.

RIFERIMENTI
Il Centro vuole prioritariamente creare un rapporto di fiducia e onestà con i fruitori, puntando a mantenere un elevato grado di coerenza tra il comportamento dichiarato e quello praticato. Si persegue pertanto l'idea che il soggetto che agisce e condivide i nostri principi, si senta riconosciuto in un sistema ambientale e sociale che lo coinvolge in prima persona.
Le persone che ci fanno visita, che si affidano al centro per attività educative, informative e per conoscere i nostri prodotti, diventano i nostri referenti principali con i quali confrontarsi, scambiare idee e suggerimenti.